"campagna informativa, educativa e promozionale sugli aspetti chimici, organolettici e qualitativi dell’olio extravergine d’oliva"
Italian flag    
 
 

Promozione

L'Italia con 166 specialità alimentari riconosciute dall'Ue batte nettamente la Francia, che è ferma al secondo posto con 156, ed ha conquistato la leadership in Europa nelle produzioni alimentari di qualità a denominazione o indicazione di origine protetta (Dop/Igp). È stata questa la reazione degli agricoltori alle dichiarazioni del presidente della Repubblica francese Nicolas Sarkozy, secondo il quale la gastronomia francese è la migliore del mondo e merita il riconoscimento di patrimonio dell'umanità dall'Unesco. Peraltro una analoga richiesta dall'organismo internazionale delle Nazioni Unite è stata presentata con il sostegno della Commissione europea dalla Spagna a favore della "dieta mediterranea", alla cui valorizzazione è direttamente interessata anche l'Italia con primati raggiunti nelle principali produzioni base: posto d'onore per l'olio di oliva (insieme al vino), dietro rispettivamente a Francia e Spagna.


print this page   print